News

Sampdoria-Torino 2-0: in trasferta sono ancora dolori

foto

 Triplice fischio / Barreto e Schick decidono il match, lontano dalla Mole i granata ancora non convincono

 Cade ancora una volta il Torino lontano dalle mura amiche: a Genova contro la Sampdoria arriva una sconfitta che frena le ambizioni granata. A decidere il match sono le reti di Barreto e Schick, ma Benassi e compagni pagano una seconda frazione non all’altezza sia dal punto di vista dell’intensità sia da quello della tecnica. Il risultato è un altro stop in trasferta. Si poteva arrivare meglio al match più delicato, il derby, da giocarsi al Grande Torino.

 

 

 

 

Il match riprende dopo un primo tempo fatto di corsa e tante mezze occasioni, e i granata provano a rimediare subito: Iago pesca Ljajic in mezzo all’area, il serbo calcia ma è defilato e Puggioni può intervenire. Al 6′, però, passa la Samp: Barreto riceve palla dopo una mischia in area, si gira e trafigge un incolpevole Hart. Il Toro reagisce d’istinto con Iago – murato dalla difesa – ma con il passare dei minuti non riesce ad organizzare una pressione sistematica, e anzi patisce gli uomini di Giampaolo, caricati dal vantaggio: Benassi e Barreca rimediano un giallo ciascuno nell’arco di pochi giri d’orologio. Sulla punizione seguente al fallo di mano del terzino, Muriel calcia di poco alto sulla traversa.

       

 

Neanche la posizione bassa in fase di costruzione di Iago Falque e Ljajic sembra aiutare la squadra ad arrivare in maniera fluida dalle parti della porta avversaria. Mihajlovic non ci sta, e passa al 4-2-4: Boyé rileva Benassi. Poco prima, il primo – e unico – squillo di Belotti: il Gallo si arrampica in cielo (in ampio fuorigioco, non ravveduto), ma Puggioni è ancora presente. Al 34′ i granata cambiano ancora, inserendo Maxi Lopez per Iago Falque – spostando così il giovane ex River Plate sull’esterno. 

 

 

Giampaolo – indirettamente, perché allontanato – risponde con l’ingresso di Ricky Alvarez al posto di Praet. Al 39′ l’ultima mossa di Mihajlovic, con Acquah che sostituisce un Baselli stanco – non la centesima presenza in Serie A sognata dalla mezzala di Manerbio. Nel finale, il pallino del gioco è tutto nelle mani dei granata, ma l’indice di pericolosità non cresce: Maxi Lopez va in rete al 44′, ma l’argentino è in posizione di offside. A tempo scaduto, il raddoppio blucerchiato, con una rete di Schick. I granata accolgono così la quarta sconfitta stagionale – tutte in trasferta: lontano dal Grande Torino, Hart e compagni hanno ancora molto lavoro da fare.

 

 

 

 

toronews.net


« TORNA

Alvarez Ricardo

Alvarez Ricardo
  • Squadra Attuale: Sampdoria
  • Data di nasc.: 12/04/1988
  • Naz.: Argentino/Italiano
  • Centrocampista di fascia sinistro

 
borde
Compartir: Compartir en Facebook Compartir en Twitter Compartir en Linkedin
Seguinos en: Seguinos en Twitter Seguinos en Youtube Seguinos en Facebook Compartir en Linkedin Google+ Follow Me on Pinterest