News

PAGELLE: Handanovic super, Banega illumina. Difesa in bambola, Salah incubo di Santon

foto

 Interventi comprensibili e per certi versi scontati per puntare sulla freschezza e, ovviamente, sulla qualità di chi è rimasto a riposo in coppa. L'Inter perde una partita che avrebbe potuto pareggiare se, sotto porta, non avesse sbagliato addirittura più dell'avvesario (18 a 12 le occasioni per i nerazzurri). Ammoniti: Santon (I), Ansaldi (I), Juan Jesus (R). 

 A sorpresa Spalletti lascia fuori Nainggolan. E, in fase di non possesso palla, va in pressing su Medel, con l'intenzione di limitare il play nerazzurro. La Roma ha sbloccato il risultato dopo appena cinque minuti, quando Dzeko ha finalizzato al meglio l'assist dalla destra di Bruno Peres. Ottima la reazione dei capitolini dopo il pareggio di Banega. Stesso esito per il tentativo in corsa di Florenzi, lanciato da Juan Jesus. Lì, come nell'azione del vantaggio, affonda anche Peres. Nel secondo, invece, prima Banega trova il gol del pareggio, poi Manolas regala il successo ai suoi. Ecco le pagelle di Roma - Inter (clicca qui per la cronaca), posticipo valido per la 7a giornata del campionato di Serie A. A salvare tutto sul tiro al volo di Candreva è Szczesny, che in tuffo schiaffa via il pallone dall'angolino, mandando le due squadre negli spogliatoi. Il cross di Florenzi arriva a Manolas, che fa gonfiare la rete con un colpo di testa (deviato da Icardi) da centro area. Miranda, a fine tempo, si pappa di testa il pari. Ancora una volta è Dzeko ad andare avanti, ma il destro lo blocca Handanovic in due tempi. Il centravanti è fondamentale per il contropiede: difende palla e permette a Salah e ai compagni di buttarsi negli spazi. "E mo' criticatelo.", urla De Rossi verso il pubblico indicando la maglietta del compagno. Non si capisce bene cos'ho detto al momento del gol, e nemmeno me lo ricordo. 

 

 

Le mosse di De Boer: Gnoukouri per un Joao Mario sofferente per i problemi muscolari degli ultimi giorni e Nagatomo per Ansaldi, che non ha ancora i 90' nelle gambe. 70': Sostituzione anche per la Roma: Spalletti opta per El Shaarawy che subentra a Salah. Bellissimo il gol di Banega che apriva e chiudeva uno scambio con Icardi. La Roma, in cui Totti ha guardato tutto l'incontro dalla panchina, si guadagna quindi un periodo di tranquillità (adesso c'è la sosta per le nazionali) anche se qualcuno troverà argomenti per far discutere un ambiente perennemente agitato. Le diverse immagini analizzate questa mattina chiariscono, senza ombra di dubbio, che la deviazione di testa di Manolas, su punizione di Florenzi, sarebbe terminata ampiamente fuori dallo specchio della porta senza il successivo tocco di Perisic. 

 

 

http://reggionotizie.com/


« TORNA

Banega Ever

Banega Ever
  • Squadra Attuale: FC Inter Milan
  • Data di nasc.: 29/06/1988
  • Nazionalità: Argentino
  • Centrale o Centrocampista

 
borde
Compartir: Compartir en Facebook Compartir en Twitter Compartir en Linkedin
Seguinos en: Seguinos en Twitter Seguinos en Youtube Seguinos en Facebook Compartir en Linkedin Google+ Follow Me on Pinterest